Il centro studi di diritto delle arti del turismo e del paesaggio

Vi augura una buona giornata.

 

News del 20/10/2011

a cura Centro Studi DATP

 

Letteratura e Diritto

Penne Togate

Il boom dei giudici-scrittori

di Enzo Varricchio

 

articolo su La Repubblica di Bari del 18/04/11

Allegato

 

ASSOCIAZIONISMO

SIMPOSIO sulla QUALITA' della VITA ... “ON LINE“

L'evento SIMPOSIO sulla 
               QUALITA' della VITA...

...ONLINE sul sito ...già oggi...

          www.vvvclub.com

  ....da Sabato 15 fino a Dom 23 Ott....    ....Relazioni e Video di oltre 35 Specialisti...

Visionare    www.vvvclub.com

Saluti,
Damiano
CEO IVWClub
www.vvvclub.com
tel/fax: 080 803734

cellulare: 340 614 2591
email: pobox234@gmail.com

 

Concorsi

Arti e tecnologie: concorso Share Prize & Artribune. Partecipa e vinci

http://www.toshare.it/

 

Share Festival arriva quest’anno alla sua settima edizione con un programma ricchissimo di eventi. La manifestazione torinese, una delle pochissime nel nostro Paese a dare spazio alla new media art, indagando con costanza i rapporti tra arte, società e nuove tecnologie, si svolgerà al Museo di Scienze Naturali.

 

dal 2 al 13 novembre 2011

 

EVENTI

MUSICALI

Associazione Culturale “Research Press – Centro Studi Franz Liszt”

FESTIVALISZT

Celebrazioni per il bicentenario della nascita 1811 – 2011

Ingresso libero

dal 22 ottobre al 10 dicembre 2011

 

Alceste Ayroldi

Responsabile della Comunicazione

FestivaLiszt 2011

339.2986949

Allegato

 

 

Teatro

GIRASOLITEATRO STAGIONE TEATRALE 2011 - 2012.

www.girasoliteatro.com

Allegato

 

Archeologia

"LA DONNA DI OSTUNI"

a vent'anni dalla scoperta

 

OSTUNI - CHIESA di SAN VITO MARTIRE (sede del museo) 

Sabato 22 Ottobre 2011 - ore 17.30

 


 

Eventi musicali

Ueffilo Jazz Club apre con Cordoba Reunion

Domenica 23 ottobre

Cordoba Reunion

 

Javier Girotto, saxofoni

Gerardo Di Giusto, pianoforte

Minino Garay, batteria, percussioni

Carlos “el tero” Buschini, basso e contrabbasso

Allegato

 

Diritto

LA DEMOCRAZIA E IL PARADOSSO DI ANWAR AL-AWLAKI

Come è noto, qualche giorno fa i servizi segreti americani, utilizzando le armi sofisticate di un drone, hanno ucciso il terrorista Anwar al-Awlaki. Il Dipartimento di Stato, nel darne notizia, ha fatto richiamo al diritto internazionale di autodifesa.
La notizia sarebbe stata accolta come un ulteriore normale episodio di lotta al terrorismo, se l'ucciso non fosse stato, diversamente da Bin Laden, cittadino statunitense e, come tale, protetto dal quinto emendamento, secondo cui "nessuno può ..essere privato della vita, della libertà o della proprietà, senza un regolare processo..". Sicchè, fra i giuristi della democratica America si è aperto un acceso dibattito, ampiamente ripreso dalla libera stampa, sulla legittimità o meno dell'intervento.
Si è appreso che l'azione fu autorizzata dal President Obama, sulla base di istruzioni segrete del Dipartimento della Giustizia che lo stesso Obama rifiuta di rendere pubbliche. Tali istruzioni consentirebbero, in via eccezionale, il superamento del quinto emendamento e l'uccisione, da parte della CIA, di cittadini americani. Insomma, in presenza di circostanze di fatto indicate dal Dipartimento e mantenute segrete, contro i cittadini americani, sarebbe legittima la violenza e la morte, senza necessità di processo. E ciò infiamma gli studiosi di etica e i giuristi, non solo d'America.

________________
avv. Gaetano Di Muro, Bari
ninodimuro@fastwebnet.it

 

 

EVENTI

Musicali

LEGATURE 2011/2012

OTTAVA EDIZIONE

Teatro Rossini – Gioia del Colle (Ba)

19 ottobre 2011 / 27 aprile 2012

 

Allegato

 

MUSEOLOGIA

Ecomusei e territori socialmente responsabili: strumenti culturali, turistici e socioeconomici per uno sviluppo del parco di Lama Balice a Bari

28-30/10/2011

Allegato

 

MUSEOLOGIA

Il Sud e l'Unità d'Italia e Cronologia del Risorgimento

fonte: Arthas production

prof. Enzo Poci

 

Il Sud e l'Unità d'Italia e Cronologia del Risorgimento

 

Non tutto della monarchia borbonica era censurabile. Non si possono negare alcuni primati del meridione intorno al 1850, e come sostiene il prof. Giuseppe Galasso, (Corriere del Mezzogiorno del 13.2.2011, articolo di Felice Blasi), che in quel tempo il regno era uno dei paesi più avanzati d’Europa anche sul piano dell’industrializzazione. << Tuttavia- ha subito aggiunto- questi primati napoletani si rivelarono piuttosto delle singolarità che diffuse ed effettive trasformazioni. Forse solo nella Marina Mercantile si può ritenere la posizione del regno di una certa consistenza, mentre gli sviluppi industriali che vi furono avvennero sulla base di un forte protezionismo statale che tutelava le attività meridionali dal confronto e dalla concorrenza internazione>>.

 

 

 

 

News del 01/10/2011

a cura Centro Studi DATP

 

Libri

Vittorio Stagnani

I racconti della pentola
Storie per donzelle e cavalieri di gola

2010, pp. 256, € 23.00
ISBN: 978-88-6194-082-6

Progedit srl
Via De Cesare, 15
70122 Bari
tel 080/5230627 fax 080/5237648
www.progedit.com
info@progedit.com

 

 

Teatro

GIRASOLITEATRO STAGIONE TEATRALE 2011 - 2012.  settembre - ottobre

 

- Novità  assoluta di questo 2011, è l'Officina GirasoliTeatro che presenta: Sogno o realtà ? seminario di formazione teatrale sul "sogno di una notte di mezza estate":   la performance finale del seminario andrà  in scena nella Rassegna Teatro a Taglio Corto di Novembre

 

  SPETTACOLI TEATRO

- Il 15 - 16 ottobre torna la rassegna Teatro a Taglio Corto seconda edizione. La rassegna di corti teatrali ideata da Helga Dentale e Fabio Filippi, in scena tutti i mesi da ottobre a maggio il 3° sabato del mese replica la domenica ore 21.00.

 

LABORATORI TEATRO RAGAZZI  

Un Palco Fra i Libri ... e la biblioteca diventa teatro  Laboratorio di espressione teatrale per bambini, nasce da un'idea di Helga Dentale ed è condotto da Helga Dentale e Fabio Filippi, GirasoliTeatro.  Un palco fra i libri è un laboratorio teatrale creativo per permettere ai bambini di giocare e comunicare attraverso i propri strumenti espressivi:voce, corpo, emozioni. BIBLIOTECA RODARI (Biblioteca del Comune di Roma) INGRESSO GRATUITO. (segue)

 

SPETTACOLI TEATRO RAGAZZI

La fantastica storia del cioccolato  prossima data 29| ottobre| 2011 Teatro al Carosello, "Un tipo di recitazione semplice ma ricca di ingredienti circensi, come la scherma scenica e le clownerie, disegna la struttura di questo spettacolo divertente ed appassionante. Una fiaba moderna dal sapore magico per ridere, appassionarsi, riflettere." video qui

 

www.girasoliteatro.com

 

---------------------------------------



Eventuali dati personali in nostro possesso NON saranno divulgati né  trattati per fini commericiali o diversi dalla semplice informativa relativa UNICAMENTE alla nostra attività  teatrale. Se non volete ricevere altri  messaggi da parte nostra vi preghiamo di rispodere con una e-mail con scritto "CANCELLAMI" all'indirizzo: girasoliamoci@tiscali.it . Una non risposta varrà  come consenso alla spedizione dei nostri inviti. Grazie.

 

 

Arte contemporanea

ITALO BALTICA NEWS

http://www.italo-baltica.it

Segreteria e redazione: Via Senzanome 2 - 40123 Bologna (Italy)

Info: mob. 39 - 339.6918363 / e-mail: rossiroiss@libero.it, 

 

DELLA TIMOFEEVA BIENNALIZZATA A MOSCA

IN UNA BIBLIOTECA NOMATA “MIRudomino Russia”

http://lampisterie.ilcannocchiale.it/post/2680617.html

Un progetto espositivo speciale per la IV Biennale di Mosca (23 settembre - 16 ottobre 2011) è stato concepito da Maurizio Vanni,  insediato nella MIRudomino All-Russia Biblioteca di Stato per la Letteratura straniera (VGBIL), protagonisti gli artisti Francesco Attolini, Christian Balzano e Lolita Timofeeva. Una location estranea e marginale al circuito moscovita che reddita e accredita chi si attiva professionalmente promuovendo e commercializzando opere d'arte: già  utilizzata dalla Timofeeva nel 2004 per esporre alcune opere del ciclo “Anatomia di Firenze”. Le nuove opere della pittrice lettone italiana russofona (nata a Riga nel 1964, cittadina italiana dal 1991) risultano insiemizzate dal titolo “Opus Alchymicum”, tutte riprodotte in una pubblicazione monografica edita da Allemandi con un testo critico di Arturo Schwarz (nato nel 1924). Sono accreditate come opere di un'artista che: “ Nel 1997 ha rappresentato la Lettonia  con una mostra personale nella XLVII Biennale di Venezia”: disapprovata e misconosciuta da Helena Demakova e Solvita Krese, perchè curricultata come nel link http://www.italo-baltica.it/wordpress/lolita-timofeeva-2.html (dal mio libro “Mondo lettone made in Italy” - quattro enti Edizioni Urbino). Per leggere della sua esposizione più recente a Riga cliccare il link: http://www.italo-baltica.it/blog/il-%E2%80%9Ccorpus-hermeticum%E2%80%9D-di-lolita-timofeeva-esposto-in-una-galleria-gregaria-a-riga.html

 

POST ANCHE IN FACEBOOK: http://www.facebook.com/note.php?note_id=10150324806053473

 

 

 

Mostra

Massimo Piazza

Artista:                         -  Massimo Piazza

Titolo della mostra:       - Viaggio in Sicilia e in altri luoghi

Periodo espositivo:       - dall'8  al 20 ottobre 2011

luogo espositivo:          - Galleria d'Arte Studio 71 Palermo

 

Sarà  inaugurata sabato 8 ottobre 2011  alle ore 18.00, presso la galleria d'arte Studio 71 di Via Vincenzo Fuxa n. 9 Palermo la mostra personale di:

 

Massimo Piazza

 

 

 

GALLERIA D'ARTE STUDIO 71 PAERMO

Via Vincenzo Fuxa n. 9 - 90143 PALERMO

Tel. 091 6372862 -  studio71pa@tin.it - www.studio71.it

 

 

Riviste

NUMERO 3 DELLA RIVISTA "IL SORPASSO"

 

http://issuu.com/emporiaed/docs/emporiaed

 

Mostra

Thomas Elbig. Personale da Thomas Brambilla Gallery. A Bergamo

Il lavoro di Thomas Helbig è una combinazione tra contraddizioni e intimità . E' leggero ed elegante come una decorazione in una chiesa barocca e allo stesso tempo tanto tetro quanto una scultura medioevale o il film da cui il titolo della mostra è tratto.

 

http://www.thomasbrambilla.com/

 

 

 

Eventi

BARI
VIDEOFESTIVAL YA SALAM

spot promozionale del festival che va su COLORATA TV

 

http://youtu.be/PyhGAiuKgTw

 

Il calendario degli eventi prevede spettacoli di danza e musica, mostre di pittura e fotografia.

 

Si organizzerà  il primo concorso internazionale di danza del mediterraneo.

 

Il FESTIVAL ospiterà  inoltre

 

·     artisti di fama internazionale, che parteciperanno con loro esibizioni agli spettacoli teatrali che si terranno nelle serate di venerdì, sabato e domenica; 

·     interessanti conferenze che avranno come tema la cultura e le tradizioni del mediterraneo con interventi di esponenti religiosi, di professori dell'università  degli studi di Bari ed esperti del mondo arabo;

 

Invitiamo tutti gli iscritti ad Assoartisti Levante a propporre, ove lo ritenessero utile,  l'esoposizione delle proprie opere durante la minifestazione se inerenti al tema della stessa.

 

I riferimenti del festival sono sul sito    www.festivalyasalam.com

 

e sulla pagina face bokk alla voce   YA SALAM FESTIVAL BARI

 

 

 

 

 

Poesia

BARCELONA
Haidé. Estudis maragallians

Us comunico que la Revista electrònica Haidé. Estudis maragallians; Butlletà­ de l'Arxiu Joan Maragall, la podeu consultar a la web de la Biblioteca de Catalunya.

La presentacià³ serà  a les 13 hores del dia 29 dins la programacià³ del Primer Congrés Joan Maragall. UB

 

Dolça Tormo i Ballester

Cap de l'Arxiu Joan Maragall. BC

Carrer d'Alfons XII, 79 - 08006

93 200 14 16

mdtormo@bnc.cat

 

 

 

Libri

su Realtà  Forense, Recensione del romanzo di Enzo Varricchio

Quell'estate prima della fine del mondo

 

Allegato

 

Ambiente

From: ARTHAS PRODUCTION

Archeoclub d'Italia - Associazione "Magna Grecia"

Sede comprensoriale di Potenza, Matera, Venosa e Ripacandida

 

CONTRIBUTO DEGLI STUDI E DELLA RICERCA DELLA SEDE DI POTENZA DI ARCHEOCLUB D'ITALIA AL FORUM NAZIONALE DI SCIENZE DELLA TERRA DI TORINO

Allegato

 

 

Eventi

 

convegno "Corrado IV di Svevia tra passato e presente

Sabato 1 ottobre presso Masseria Cariello Nuovo (strada provinciale Casamassima-Noicattaro) :
 
ore 18.30 convegno "Corrado IV di Svevia tra passato e presente". Interverranno fra gli altri la studiosa Bianca Tragni e il Prof. Pasquale Corsi.
 
Durante il convegno sarà  possibile acquistare i due testi di Bianca Tragni "Corrado IV - Il Re solo" e "Il mitico Federico II" a sole 15 euro. I due libri sono in vendita anche singolarmente a 8 e 10 euro.
 
ore 20.30 cena medievale "A tavola con Corrado IV". Cena solo su prenotazione e ci sono ancora dei posti liberi. Sarà  possibile sedersi alla tavola imperiale e gustare un lungo menu di piatti medievali (in allegato il menu). Prezzo fisso 30 euro.
 
Domenica 2 ottobre CORTEO STORICO CORRADO IV DI SVEVIA. Dalle ore 18.00 fino a mezzanotte il Corteo sfilerà  e rivivrà  l'avvenimento della restituzione del feudo da parte di Corrado IV a Roberto da Casamassima in una suggestiva e ricca scenografia dell'epoca, oltre 400 figuranti indosseranno pregiati costumi in voga nella società  del periodo interpretando le personalità  dell'epoca che saranno accompagnati da : sbandieratori, musici, danzatrici, mangiafuoco, falconieri, cavalieri, giocolieri e teatranti che allieteranno il pubblico, felicemente accolto, con spettacoli suggestivi e affascinanti.
Gli angoli di Piazza Aldo Moro brulicheranno di mercatini artigianali e punti degustativi a tema.
 
Per i fotografi e fotoamatori : Durante il Corteo Storico immortalate i momenti e i particolari che più vi attraggono e partecipate al concorso fotografico

"FOTOGRAFO IL CORTEO STORICO"

E' possibile inviare un massimo di 3 fotografie a persona.  I 3 scatti dovranno essere inviati entro e non oltre giovedì 6 ottobre alle ore 13.00 all‘indirizzo e-mail mario.dematteo@libero.it  . Una giuria di esperti si riunirà  e decreterà  il vincitore che sarà  annunciato nei giorni successivi. La premiazione ufficiale avverrà  durante la prima manifestazione possibile organizzata dall'Ass. Pro Loco Casamassima.

 

 

Eventi

Musicali

una serata di musica e film

Giovedì 6 ottobre alle 20.30 ci sarà  un concerto con coro di voci bianche,orchestra e pianoforte( in allegato il programma). Musica da film veramente bella,
un abbraccio
gabriella

--
www.mariagabriellabassi.com

 

Eventi

Lunedì 3 ottobre 2011

Ore 18.00

foyer del teatro Petruzzelli

presentazione del libro scritto dal magistrato barese Stefano Dambruoso sul terrorismo internazionale. Il tavolo della presidenza vedrà  anche la presenza dell'on. Alfredo Mantovano, del giornalista Enzo Magistà  e del Sindaco di Bari.

 

 

News del 21/09/2011

a cura Centro Studi DATP

 

 

Facili profezie

 

Quest'estate, a peggiorare notevolmente la situazione, ci si mettono i “Dimostranti”, una torma di poveri, extracomunitari, clandestini, disoccupati, intellettuali falliti, fomentati alla protesta da un comico un po' meno comico dei politici, che via Internet guida la rivolta che minaccia di spazzar via la casta di regime, cosa che sta avvenendo anche in altri Paesi usciti dall'Euro prima di noi. Il governo è caduto e come premier è stato chiamato un banchiere bipartisan, l'unico ad avere il coraggio di farci stringere ancora la cinghia sull'orlo del baratro economico. Niente da fare: la ripresa non si vede, il debito pubblico aumenta, il gettito fiscale diminuisce e i titoli di stato restano invenduti. Le banche sbandano, investite dalla bolla immobiliare, mentre si parla della divisione del Paese in tre macroregioni, o meglio, microstati. Si ipotizza la creazione di una lega euro mediterranea con la Grecia, la Spagna, l'Egitto, la Libia, la Tunisia, la Turchia e il Marocco.

dal romanzo di Enzo Varricchio: "Quell'estate prima della fine del mondo", edizioni Giuseppe Laterza, luglio 2011, Bari.

www.enzovarricchio.it

 

 

Monumenti da salvare

fonte: I Leoni di Messapia

 Dott. EGIDIO ANTONAZZO

v. Prefetto - Ministero degli Interni

BARBARIE E VANDALISMO CONTRO I MONUMENTI BIZANTINI DEL SALENTO

All'Ill.mo Prof. Fernando Sammarco "Arthas"
Presidente dell'Hetairia "I Leoni di Messapia"

 

 

Osservatorio Torre di Belloluogo

Associazione Ideale

Anna Maria Massari - Antonio Leonardo Verri - Marianna Casto - Giorgio Di Lecce - Luigi Mura

15 settembre 2011

BARBARIE E VANDALISMO CONTRO I MONUMENTI BIZANTINI DEL SALENTO

Gravissimo gesto vandalico contro l'Abbazia di San Mauro sulla Serra dell'Altolido

(presso Gallipoli, ma in territorio del Comune di Sannicola)

 

LA NOSTRA CONDANNA

delinquenti ignoranti stolti disumanizzati

Prima di compiere questo gesto infame vile e scellerato contro un "Monumento dell'Intelletto che non invecchia" (W. B. Yeats)

meritavate di rotolare giù dalla rupe di San Mauro!

Magari la caduta vi avrebbe fatto rinsavire prima di perdere in voi stessi ogni residua traccia di Umanità .

 

La notte scorsa dei vandali hanno cosparso  la copertura solare e le pareti della Chiesa Bizantina di San Mauro di vernice di colore rosa.

Condanniamo fermamente questo gravissimo gesto vandalico che ci indigna e che ci offende perchè commesso da delinquenti senza scrupoli contro un insigne Monumento del Salento.

Ancora una volta la barbarie e la civiltà  si accaniscono contro le testimonianze superstiti della Civiltà  Bizantina in Terra d'Otranto.

La nostra associazione ha combattuto per sottrarre l'Abbazia Bizantina di San Mauro al degrado e alla rovina, lanciando nel 1996 la poderosa campagna di sensibilizzazione intitolata "Salpando per Bisanzio" che finalmente portò anni dopo -anche con battaglie legali- all'esproprio ed al recupero architettonico e monumentale dell'antico tempio da parte del Comune di Sannicola, con il sostegno del Ministero per i Beni Culturali e i suoi organi periferici competenti.

La nostra associazione esprime oggi tutto il suo dolore contro questo gesto criminale e scellerato e manifesta la sua preoccupazione per la tutela e la salvaguardia di questo importantissimo Monumento, come pure di altri Monumenti abbandonati alla rovina ed all'incuria, primo tra tutti la Chiesa Bizantina di San Salvatore, ricadente sempre nel territorio del Comune di Sannicola.

Carla De Nunzio

Presidente Associazione Ideale Osservatorio Torre di Belloluogo

www.torredibelloluogo.com

 

OSSERVATORIO TORRE DI BELLOLUOGO

Appello in difesa dei Monumenti Bizantini del Salento

Per San Salvatore

http://xoomer.virgilio.it/torredibelloluogo/

 

 

MOSTRA

 

Fondazione La Verde La Malfa - Galleria Amaracrista

Via Pietro Nicolosi n. 29 - 95037 San Giovanni La Punta loc. Trappeto

Tel. 095 7178155

 

AURELIO CARUSO

 

Comunicato stampa

 

Artista:                      - Aurelio Caruso

Titolo della mostra:  - “Nel Parco con Paola”

Periodo espositivo:    - dal 1 al 22 ottobre 2011 

luogo espositivo:        - Fondazione La Verde La Malfa - Galleria Amaracrista

 

Sarà  inaugurata sabato 1 ottobre 2011  alle ore 18.00, presso la Fondazione La Verde La Malfa Via Pietro Nicolosi n. 29 San Giovanni La Punta loc. Trappeto, la mostra personale di:

 

Uff. stampa e p.r.

Fondazione La Verde La Malfa

Graziana Papale

 

N.B. Le foto allegate possono essere pubblicate

 

Dati della mostra:

 

Direzione artistica

Francesco Scorsone

 

Per informazioni:

Francesco Scorsone

francescoscorsone@alice.it

tel. 333 2737182

 

Mariella Calvaruso

mariacalvaruso@virgilio.it

tel. 338 9978521

 

Aurelio Caruso

aurelio.caruso@libero.it

tel. 3293388467

 

Graziana Papale  

farfallina@msn.com

 

periodo espositivo

dal 1° ottobre al 22 ottobre 2011

titolo della mostra

“Nel Parco con Paola - Rivisitazioni e altro”

 

Luogo espositivo

Galleria Amaracrista

Via Pietro Nicolosi n. 29

95037 San Giovanni La Punta  - loc. Trappeto -  CT

 

 

 

 

 

 

 

LIBRI



REGIONE PUGLIA Presidenza del Consiglio [atto n. 226 del 14/01/2011]


Il CLUB UNESCO BISCEGLIE e Soc.Operaia Mutuo Soccorso”ROMA INTANGIBILE”


PRESENTANO il Libro
di
Enzo Varricchio

QUELL'ESTATE PRIMA DELLA FINE DEL MONDO

Sabato 24 Settembre BISCEGLIE ore 19:00
Sala Convegni Sede “Roma Intangibile”
Parco Unità  d'Italia Via G. Bovio

 

Interverranno:

Gustavo Delgado, giornalista

Pina Catino, presidente Club Unesco Bisceglie

 

Prossimi appuntamenti:

 

PRESENTAZIONE DEL LIBRO
di
Enzo Varricchio

QUELL'ESTATE PRIMA DELLA FINE DEL MONDO

Venerdì 23 Settembre ore 11:00
Liceo Classico Casardi di Barletta

 

 

 

Venerdì 30 settembre ore 19:00

presso la Sala COFIDI,

Brindisi  in via Mameli n.16

Presentazione del professor Ettore Catalano

 

Allegato

 

 

 

 

 

News

Candida la tua "Meraviglia Italiana"

Italia, il Paese delle Meraviglie | www.meravigliaitaliana.it

 

 

A settembre “Meraviglia Italiana” arriva in Calabria, Piemonte, Sicilia e Trentino Alto Adige. Nel corso di apposite conferenze stampa saranno rese note le nuove assegnazioni relative ai predetti territori ed a quelli confinanti. I promotori delle candidature riceveranno apposita comunicazione nei prossimi giorni. Per scoprire tutte le meraviglie già  assegnate puoi cliccare su questo link.

 

CANDIDA UNA MERAVIGLIA

 

Per candidare una “Meraviglia Italiana”, scelta tra i siti paesaggistici e culturali, tra i beni culturali e le manifestazioni della tradizione popolare, è sufficiente entrare sul sito del progetto e andare alla scheda SEGNALA UNA MERAVIGLIA.

 

VOTA LA MERAVIGLIA

 

Registrandosi sul portale www.meravigliaitaliana.it è possibile votare la propria “Meraviglia Italiana”, scegliendola tra quelle che hanno già  ottenuto il riconoscimento.

 

IL TOUR ARTISTICO - MUSICALE

 

“Meraviglia Italiana” viene promosso sul territorio attraverso un TOUR itinerante, con esibizioni di giovani artisti dal vivo, che viene realizzato anche grazie al contributo dell'Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù (www.aighostels.com). Durante le serate si esibiscono artisti e giovani talenti, in parte selezionati anche tramite YouthTalent (www.youthtalent.it), altro progetto promosso dal Forum Nazionale dei Giovani.

 

Seguite “Meraviglia Italiana” anche su Twitter e Facebook.

 

Vi aspettiamo.

 

Carmelo Lentino

Coordinatore di "Meraviglia Italiana" e Consigliere delegato alla Cultura, Turismo e Territorio del F.N.G.

mob. +39 338.7979596 | carmelo.lentino@meravigliaitaliana.it

 

--

 

"Meraviglia Italiana" | info@meravigliaitaliana.it

 

Forum Nazionale dei Giovani

Via Tagliamento n. 49 - 00198 Roma | tel. +39 06.45476623 | fax +39 06.99332616

 

per inviti a manifestazioni, organizzazione di eventi collaterali all'assegnazione del riconoscimento "Meraviglia Italiana", informazioni relative all'assegnazione del riconoscimento

mob. +39 333.8737502 | meravigliaitaliana@forumnazionalegiovani.it

 

 

"Meraviglia Italiana" TOUR 2011

per informazioni sulle tappe e per segnalare l'opportunità  di organizzare tappe scrivere a tour@meravigliaitaliana.it

 

Ufficio Stampa F.N.G.

ufficio.stampa@forumnazionalegiovani.it

 

 

Diritto delle ARTI

Gli artisti non sono lavoratori

questo link riporta un articolo che riguarda la posizione contributiva e altri aspetti professionali degli operatori dello spettacolo. http://www.petizionionline.it/petizione/per-lo-stato-gli-artisti-non-sono-lavoratori-ripristiniamo-lindennita-di-disoccupazione/4937

--
Pietro G. Pantaleo

presidente Assoartisti Levante

 

 

Storia delle Puglie

Elaiopoli : Il Palmento di Bisceglie

 

http://www.ilportaledelsud.org:80/palmento.htm

 

 

Recensione

Il critico letterario

Enzo Rossi Ròiss

recensisce il romanzo di Enzo Varricchio

 

www.iantichi.org

Compagnia de Calza

«I Antichi»

Fondata da Zane Cope - VENEZIA - Associazione Culturale

divertirsi divertendo - la più antica, tradizionale e trasgressiva organizzazione del Carnevale di Venezia - e non solo

 

Un giallo avvincente, meglio di Brembate, Avetrana, Perugina e Garlasco messi insieme: una bomba, dieci morti, tra i quali un alto magistrato e due minorenni, barbaramente assassinate, con tanto di setta satanica come ciliegina sulla torta.

 

Submitted by Enzo Rossi Ròiss on Gio, 09/15/2011 - 16:47

-

 

Ho ricevuto in dono un libro costituito da tante pagine quante risultano le pagine di quattro libri de La Biblioteca di Repubblica: allegati uno ogni sabato al quotidiano. Esempio: Arthur Schnitzler n.3/112, Herman Melville n.8/112, Marcel Proust n.12/128, Oscar Wilde n.14/128: totalizzano 480 pp. Il libro che ho ricevuto in dono totalizza 494 pp. Lo ha scritto Enzo Varricchio, s'intitola Quell'estate prima della fine del mondo, lo ha pubblicato Giuseppe Laterza, editore barese come l'autore che si reddita esercitando la professione dell'avvocato: animalista, vegetariano, in rapporto ravvicinato con lo Yoga.

àˆ il prodotto letterario di un pugliese ostinato nel soddisfare il bisogno personale di conoscenza e accrescimento culturale, in dimestichezza con la scrittura letteraria.

 

Trattasi di un libro di narrativa della categoria Dan Brown per il Grande Numero la cui lettura si arruffiana il lettore di pagina in pagina conducendolo in un iper luogo nomato Rosadimare (il più bel fiore e il liquido primordiale), villaggio vacanze per benestanti insediato sulla costa salentina adriatica nel territorio comunale di Ostuni. L'autore lo ha scritto eccellendo, in alcuni capitoli, nella costruzione di analogie provviste del “come” che esemplifico campionariate, dopo averle sottolineate:
- rincoglionito e frustrato come un granchio sbattuto nel secchiello p.36
- come vecchie cianfrusaglie ritrovate negli scatoloni in soffitta p.38
- come due paracadustiti impigliati sul ramo di un albero p.41
- come un astronauta sganciato fluttuo nel vuoto p.52
- si dissolvono nella notte come punti neri nell'inchiostro p.71
- grondare sudore come un eschimese incarcerato da un'ora dentro un hammam p.82
- ammosciato come un pupazzo la cui carica sia terminata p.287
- per insufflargli ossigeno, come il soffio divino che dà  la vita p.314
- da cui si può uscire, come si esce da un brutto sogno p.427
- nero come un gigantesco moscone p.479
- lottano nel cielo come dronghi asiatici a difesa del nido p.479


Ho ricevuto in dono, quindi, un libro che contiene più libri che hanno per argomento la costa salentina nel periodo delle vacanze estive, la popolazione pugliese con i suoi riti e i suoi miti, la microstoria locale di ogni “loco” tra i due mari (Adriatico e Jonio) - come risulta riassunta esemplarmente nel cap.XV da pag. 343 in poi: astuzie utilizzate come bigiotteria, per adornare con esercizi di
scrittura erudita un intreccio narrativo del genere giallo-esoterico-codicedavinci con suicidio-omicidio iniziale e soluzione finale di ogni mistero (quasi), metaforicamente (in)quadrata in un cerchio, destinato a risultare datato dai riferimenti a fatti e personaggi della cronaca più recente.


Siccome alcuni PM sono impegnati in ulteriori indagini, però, chiunque abbia letto (oppure leggerà ) questo libro, eviti (comunque) di conversare al telefono con chiunque voglia commentare i fatti narrati come fatti realmente accaduti a Rosadimare: poiché …tutto inizia e finisce in questo luogo, durante le 24 ore di una giornata ferragostana. Assenti giustificati la Daddario, Valter Lavitola e Gianpi Tarantino di tutt'altre trame narrative argomento e protagonisti.
Pag. 481 - Un giallo avvincente, meglio di Brembate, Avetrana, Perugina e Garlasco messi insieme: una bomba, dieci morti, tra i quali un alto magistrato e due minorenni, barbaramente assassinate, con tanto di setta satanica come ciliegina sulla torta. A pag 431 il riassunto della trama.

 

 

NEWS

 

BARI : VILLA GIUSTINIANI ACQUISTATA DAL COMUNE !

Dell'architetto Eugenio Lombardi

Responsabile Ecomuseo della Valle d'Itria

BARI : VILLA GIUSTINIANI ACQUISTATA DAL COMUNE !

 

Davvero bella, bella e sorprendente la notizia che ieri sera ha voluto offrirmi telefonicamente Leonardo Scorza, presidente della Circoscrizione Carrassi-San Pasquale : il Comune di Bari ha acquistato villa Giustiniani, meglio conosciuta come la “casa rossa” in via Omodeo. La tenacia e determinazione dell'assessore Gianni Giannini hanno posto finalmente un punto alla lunghissima storia, durata quasi trent'anni, di espropri falliti e di tentativi, giunti alla soglia del successo ma incompiuti, di acquisire l'ormai rudere a proprietà  comunale per farne una struttura socioculturale a disposizione della comunità .

Quale storico esponente di quella cittadinanza attiva che non ha mai voluto arrendersi agli scempi, alla noncuranza, indifferenza e spesso insofferenza di taluni amministratori del passato che vedevano nel volontariato culturale solo elementi di disturbo, ricordo ora con grande piacere, assoluta freschezza e anche un po' di nostalgia il gran lavoro prodotto specie negli anni dal 1992 al 1995, allorchè quale responsabile del Laboratorio Urbano (il primo di tanti altri laboratori urbani ora sparsi in tutta la Puglia, ma allora fortemente osteggiato dalla politica e dal professionismo locale) organizzai una lunga e intensa campagna di sensibilizzazione e reazione, coordinando con Fortunata Dell'Orzo e le sue trasmissioni su Telebari iniziative spesso clamorose perché si risolvesse definitivamente e bene la vertenza sulla proprietà  e si recuperasse un luogo che, per la vicinanza ad una scuola elementare e alla chiesa di San Marcello, rappresentava un bene potenzialmente strategico ma poneva anche, nel suo abbandono, gravi rischi per la pubblica incolumità . Pur libero professionista che avrebbe dovuto dedicare il proprio tempo alla ricerca di lavoro retribuito, mi impegnai personalmente nel ripulire, con l'aiuto di pochi altri disperati della cultura, il sottostante ipogeo dalla valanga di rifiuti, marciume, finanche pneumatici per camion finiti lì sotto non si sapeva come. Organizzammo visite guidate di scolaresche e cittadini, spettacoli domenicali e con Telebari  raccogliemmo oltre tremila firme consegnate all'Amministrazione Comunale per stimolarla a cercare un definitivo accordo con i proprietari, che si erano visti avviare un'azione di esproprio non conclusa e restituire poi masseria e terreno in condizioni devastate e con l'obbligo di intervenire a proprie spese per evitare rischi per bambini e adulti che accedevano liberamente all'area rimasta priva di recinzione. Raccogliemmo periodicamente valanghe di siringhe sparse ovunque, sensibilizzammo la vicina scuola a farsi essa stessa soggetto promotore di iniziative, producemmo filmati e trasmissioni per discutere pubblicamente delle prospettive di recupero di una tale risorsa per il territorio circoscrizionale. E la Circoscrizione, che oggi festeggia l'evento con il suo presidente, era stata fin da allora sostenitrice e partecipe, grazie anche alla stessa presenza di Leonardo Scorza allora suo consigliere, della nostra campagna civica.

La cittadinanza attiva oggi festeggia un momento davvero bello e ringrazia fortemente l'assessore Giannini per la felice conclusione della trattativa di acquisto. Ma ancor più festeggerà  quando vedrà  finalmente risorto a nuova vita e restituito ai cittadini un frammento di città  che, troppo a lungo emblema della dimenticanza, oggi può davvero rappresentare la voglia per Bari di voltare definitivamente pagina, restituendo anche dignità  e riconoscenza a quei pochi disperati che hanno a lungo lottato perché questo, un giorno, accadesse.

 

Arch. Eugenio Lombardi

Responsabile del Laboratorio Urbano

Coordinatore del Laboratorio di Urbanistica Partecipata di S.Spirito-Palese

Coordinatore dell'Ecomuseo di valle d'Itria

 

 

News

fonte: Arthas Production

segnalato dal  Prof. Enzo Poci

 

 

Invito serata culturale in occasione 150° anniversario Unità  d'Italia

 

invito per la serata culturale, organizzata in occasione del 150° anniversario dell'Unità  d'Italia, "Il contributo di Terra d'Otranto all'Unità  d'Italia: il caso di Francesco Trinchera". Luogo: San Pancrazio S.no, 24 settembre 2011 alle ore 19,oo; Sala Vizzi, largo Castello n°21.

      Enzo Poci


 

NEWS

Articolo/intervista di Mary Divella

sul romanzo di

Enzo Varricchio "Quell'estate prima della fine del mondo" .

www.lsdmagazine.com/enzo-varricchio-ci-parla-di-quell%e2%80%99estate-prima-della-fine-del-mondo-il-suo-ultimo-libro-edito-da-giuseppe-laterza/8341/

 

MOSTRA

A RIGA in LETTONIA

IL CARNEVALE! RAFFI-TRASFIGURATO

DALLA PITTRICE ILZE JAUNBERGA

 

LAMPISTERIE

(lampi di pensiero fertile di Enzo Rossi-Ròiss)

 

 30 SETTEMBRE/30 OTTOBRE A RIGA IN LETTONIA

EVVIVA IL CARNEVALE! RAFFI-TRASFIGURATO

DALLA PITTRICE ILZE JAUNBERGA

 

Curatore: Inga Steimane -  Sede:Riga Art Space / RIGAS MAKSLAS TELPA / Kungu iela 3 (zem

Rātslaukuma) (http://www,artspace.riga.lv) / Patrocini italiani: Fondazione Museo “Venanzo Crocetti” Roma - Compagnia De alza “I Antichi” Venezia / Sponsor: Berengo Studio Murano Venezia / Catalogo trilingue (lettone, inglese, italiano) con testi di Inga Steimane e Enzo Rossi-Ròiss / Organizzazione: Associazione Culturale Italo-Baltica.

http://kultura.delfi.lv/news/art/rigas-makslas-telpa-bus-apskatama-ilzes-jaunbergas-pirma-personalizstade.d?id=40707629

----------------------------------------------------------

Qui di seguito, due brani del testo di Inga Steimane.

----------------------------------------------------------

La mostra personale di Ilze Jaunberga “Evviva Carnevale!” nello Spazio Arte della Città  di Riga è costituita da 18 quadri (alcuni costituiti da due, altri da quattro tele 120x100 cm), che sono stati dipinti nel periodo 2009-2011. Questa è la sua prima mostra personale a Riga. Dal 2005, l'anno in cui ha conseguito la laurea magistrale in pittura dall'Accademia d'Arte di Lettonia, ogni anno alla fine di febbraio o all'inizio di marzo - ciò dipende dal digiuno quaresimale nel calendario della chiesa cattolica - partecipa al carnevale di Venezia. L'artista ha delle strette amicizie con una delle più antiche associazioni delle tradizioni del Carnevale di Venezia -  la Compagnia de Calza “I Antichi“. Vivendo, come dice, ”questa festa ipnotica, la sua atmosfera fantasmagorica e surreale“ insieme con la Compagnia de Calza “I Antichi“, successivamente la dipinge. Nei suoi quadri sono raffigurati i protagonisti principali di questa associazione: particolarmente quelli che organizzano il ballo più splendido del carnevale “La Cavalchina“, che ha luogo a conclusione del carnevale nel teatro dell'opera di Venezia “La Fenice“.

“Quello è un mondo con le sue regole del gioco. Per ogni maschera antica esiste il codice di comportamento. Il paradossale, l'illusorio, l'improvvisazione, la teatralità , la civetteria con la morte sempre esistente nell'estetica del carnevale di Venezia, più l'allegria infantile”.

Ilze Jaunberga descrive la sua esperienza e ammette che l'incontro con “i veneziani più veri” è stato fatale per lei, poichè l'estetica del carnevale di Venezia l'ha affascinata dall'infanzia così evidentemente, che quando ha cominciato a soggiornare in Italia e frequentemente a Venezia, un'amica d'infanzia le ha detto e fatto ricordare: “Da quando ti ricordo, sempre hai parlato di Venezia e del carnevale di Venezia”.

-----------------------------------------------

Il testo completo in: http://www.iantichi.org/content/evviva-il-carnevale-raffi-trasfigurato-dalla-pittrice-ilze-jaunberga

 

 

 

NEWS

26/09/2011 Club UNESCO

Giornate europee del Patrimonio

Brindisi - L'Italia dei Longobardi

 

allegato

 

 

 

 

 

News del 29/05/2011

a cura Centro Studi DATP

 NEWS

Il PE ha approvato le nuove regole sulle etichettature tessili

http://www.modaportale.com/it/index.php

 

ARTE CONTEMPORANEA

FO N D A Z I O N E     S O U T H E R I T A G E
p  e  r    l'  a  r  t  e     c  o  n  t  e  m  p  o  r  a  n  e  a

Continua fino al 4 giugno 2011, con successo di pubblico e attenzione del mondo dell'informazione, la mostra DOC. documentalità , testualizzazione e immaginazione teorica, promossa dalla Fondazione SoutHeritage per l'arte contemporanea.

Titolo
DOC. documentalità , testualizzazione e immaginazione teorica
Curatore
Angelo Bianco, Direttore Artistico Fondazione SoutHeritage
Sedi
Fondazione SoutHeritage - Via F.sco Paolo Volpe 6, Matera
Archivio di Stato - Via Tommaso Stigliani 25, Matera
Periodo
14 aprile > 4 giugno 2011, ingresso libero
Orari
martedi e giovedì 16:00>19:00 - altri giorni 10:00>13:00, chiuso lunedì e festivi
Patrocini
Camera di Commercio / Matera
Regione Basilicata / Dip. Formazione, Lavoro, Cultura e Sport
MiBac /Archivio di Stato-Matera
APT Basilicata
Comune di Matera
Info
T. F. +39 0835 240348
press@southeritage.org
www.southeritage.org

 

 

ARTE

CONTEMPORANEA

Talent Prize 2011 arti visive

 

bando www.insideart.eu

www.talentprize.it

 

segreteria

06/8080099

0699700377

segreteria@talentprize.it

 

 

 

EVENTI

fonte: Dott. Dino Levante - Novoli/Le

Socio Onorario dell'Ordine Sodale "I Leoni di Messapia"

 

Incontri d'Autore - Massimo Cacciari

7 giugno 2011

Ore 20

Teatro Comunale - Novoli

 

 

UNITA' D'ITALIA

150° anniversario dell'Unità  d'Italia Sulle Ali del Canto                         Incontro culturale  e Concerto per due chitarre e voce

Bisceglie

29 maggio 2011

dimora storica Consiglio-Nacci


 

ARCHEOLOGIA

fonte: JAPIGIA.COM

4 e 5 giugno 2011: Le lune Japigie

WEEKEND DI ARCHEOLOGIA, ARTE ED ENOGASTRONOMIA NELLA TERRA DEI MESSAPI

 

PROGRAMMA

Sabato 4 giugno:

Ore 19.00 Visita al Parco dei Guerrieri e all'ipogeo delle Cariatidi

Ore 20.30 Cena tipica presso Le Signorie Località  Santi Stefani - Vaste Poggiardo

Costo a persona 30 euro

Prenotazione obbligatoria entro il 3 giugno (posti limitati)

Domenica 5 giugno (itinerario trekking):

Ore 9.00 : visita all'Area dei Santi Stefani, Chiesa palocristiana e percorso trekking fino alla Piana di Porto Badisco.

Pranzo al sacco autogestito

Ritorno al Parco dei guerrieri

Costo a persona 5 euro

 

 

 

 

 

ASSOCIAZIONISMO

ITALO BALTICA NEWS

www.italo-baltica.it (info: 339.6918363)

 

Titolo dell'esposizione: TOTEMCITY VETROSA

Artisti: Autori Diversi

Periodo: 1° GIUGNO-31 OTTOBRE 2011

Città  dell'esposizione: Venezia

In concomitanza con la 54 Biennale d'Arte

Sede:Scuola Grande San Teodoro

Organizzazione: Associazione Culturale Italo-Baltica

Patrocinio: Berengo Centre for Contemporary Art and Glass

Critico curatore: Enzo Rossi-Ròiss

Allegato

 

CONCORSI

CONCORSO ARGENTO

www.concorsoargento.it

 

14° CONCORSO INTERNAZIONALE di MUSICA

“PIETRO ARGENTO”

Gioia del Colle (BA), 1-5 giugno 2011

 

Allegato

 

PUBBLICAZIONI

Pierfranco Moliterni

Lessico musicale del Novecento2011, pp. 168, € 16.00
ISBN: 978-88-6194-017-8

Progedit srl
Via De Cesare, 15
70122 Bari
tel 080/5230627 fax 080/5237648
www.progedit.com
info@progedit.com

 

 

Storia del Sud

Incontro sul Brigantaggio

Care amiche e cari amici,

proseguono le celebrazioni del centocinquantesimo della proclamazione del Regno d'Italia ed anche noi facciamo il nostro dovere.....

Su invito di un'associazione di Scout di Ostuni (Br), sabato 4 giugno, alle ore 16.30, il Dr. Gaetano Marabello ed il sottoscritto parleranno della storia degli insorgenti negli anni dal 1861 al 1870, con proiezioni di immagini e dati statistici.

L'appuntamento è per le 16.30 davanti all'ospedale di Ostuni per raggiungere poi una tenuta sulla strada per Francavilla Fontana.

Vi aspettiamo, Luigi Antonio Fino.

 

Infotel 3476251049 oppure 3358018103

 

 

POESIA

Barcelona

Itinerari Verdaguer i Maragall diuen Barcelona

Us convidem a recorrer amb nosaltres la nova ruta literà ria barcelonina:

 

ALTURES I CENDERES: Verdaguer  i  Maragall diuen Barcelona. Activitat en col·laboracià³ amb el MUHBA.

Un itinerari que ens permet recà³rrer els cims i les valls biogrà fiques i simbòliques dels poetes passant per dreceres que situen l'esplendor burgés de la ciutat confrontat amb la puixança dels moviments llibertaris barcelonins.

 

Dissabte 4 de Juny, a les 10, 30 h.

Durada: dues hores

Lloc: MUHBA,  Plaça del Rei.

Informacià³ i reserves: Tel. 93 256 21 22, reserves-mhcb@bcn.cat

Preu: 8 euros

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

News del 16/05/2011

a cura Centro Studi DATP

 

MODA

Anticipato il termine per la marcatura CE del legno

http://www.modaportale.com/notizie_normative

 

 

PUBBLICAZIONI

Giampaolo Busso

L'economia della crisi
Profitti, finanza, povertà 

2011, pp. 136, € 18.00
ISBN: 978-88-6194-105-2

Progedit srl
Via De Cesare, 15
70122 Bari
tel 080/5230627 fax 080/5237648
www.progedit.com
info@progedit.com

 

 

Arte contemporanea

LAMPISTERIE

(lampi di pensiero fertile)

http://www.lampisterie.ilcannocchiale.it

DEL PADIGLIONE ITALIANO A CURA DI VITTORIO SGARBI

INSEDIATO A VENEZIA E SPARSAMENTE ALTROVE

BIENNALIZZATORE A GOGO' DI ARTISTI ET SIMILIA

 

Per il Padiglione Italiano all'Arsenale sono stati invitati 28 artisti.

Per il Padiglione Italiano delle Regioni, costituito da esposizioni diverse allestite in città  capoluoghi, sono stati censiti 932 artisti tra i quali scegliere i più meritevoli, con alcuni politicamente opportuni perché raccomandati.

Per il  Padiglione Italia nel Mondo sono stati inventariati 229 artisti: tutti individuati da chi si dà  reputazione e reddito stipendiato come personale incaricato di attivizzare gli Istituti di Cultura Italiana insediati nel mondo, esercitando funzioni regolate da apposito Statuto. Le loro opere saranno esposte delocate nei rispettivi luoghi d'accredito e insediamento estero, col supporto di esperienze organizzative e conoscenze esegetiche acquisite nell'ambito artistico-culturale dell'Istituto datore di lavoro. Valerio Adami pittore (Francia), Gaetano Pesce designer (USA), Rossano Maniscalchi fotografo (Praga), Isaia Mabellini-Sarenco poeta visivo (Kenia), Angelo Frosio tecnico caseario (Lituania) sono i prescelti più linkati in Google. Costituita da illustri carneadi il resto (224) della compagnia artistica che sarà  biennalizzata e banalizzata in territorio straniero.

 A VENEZIA… OVVIAMENTE! (55)



http://www.facebook.com/note.php?created&&note_id=10150187596788473

 

 

NEWS

GAZZETTINO EUROPEO N. 15/2011

Allegato

 

Storia della Puglia

Parrocchia Chiesa Madre  Maria SS. Annunziata

Grottaglie (Ta)

 

Il Decano di Puglia. L'organo rinascimentale di Grottaglie su Arte Organaria e Organistica

 

Allegato

 

EVENTI

TEATRALI

Teatro Pubblico Pugliese

Gli Appuntamenti del TPP

 

IN PUGLIA LA DANZA àˆ INTERNAZIONALE

Allegato

 

EVENTI

Castellarte a Castelli 2011

13 aprile/16 maggio 2011

http://castellarte.com/

 

 

NEWS

rinvio Convegno Ecomuseale di valle d'Itria

Buongiorno

Vi informo con la presente che il 2° Convegno Ecomuseale di valle d'Itria, previsto per i giorni 3-4-5 giugno, è stato rinviato ai giorni 15-16-17 luglio prossimi.

Il rinvio si è reso necessario per aderire alle richieste pervenute in tal senso da molti operatori ecomuseali, nonché per favorire la partecipazione ed il sostegno delle Istituzioni, in parte localmente coinvolte nell'organizzazione delle prossime elezioni Amministrative.

Tale aggiornamento consentirà  anche il collegamento con l'importante Festival della valle d'Itria http://www.festivaldellavalleditria.it/calendario.aspx?EdID=00000B con il quale stiamo promuovendo una collaborazione.

Il rinvio mi consente anche di invitare le Istituzioni ed i referenti ecomuseali regionali e della rete “Mondi Locali” ad interagire con noi, affinchè il programma del convegno sia in sintonia con le varie esigenze territoriali presenti e future e dallo stesso emerga una forza contrattuale nel panorama ecomuseale nazionale, che consenta a tutti noi promotori dei valori materiali e immateriali di ottenere un definitivo riconoscimento dello straordinario lavoro che stiamo promuovendo ormai in tutta Italia.

Sono pertanto oltremodo graditi suggerimenti ed approfondimenti del programma, che verrà  rivisto e rinviato a tutti fra pochi giorni.

Collegati al convegno, saranno promossi una mostra di tutti gli ecomusei di Puglia, nonché una Fiera dell'Agroalimentare Autoctono e di Tradizione. Pertanto, tutti gli Ecomusei nazionali e regionali son invitati a contattare operatori del settore interessati a presentare ed offrire alla degustazione e all'acquisto la propria produzione di settore.

Vi informo, infine, che per esigenze logistiche il convegno sarà  tenuto a Fasano (Br), in una struttura alberghiera che consentirà  il soggiorno degli ospiti nonché l'utilizzo dell'annessa sala convegni.

 

Cordialmente,

arch. Eugenio Lombardi - coordinatore Ecomuseo di valle d'Itria

tel. 3489004725

 

 

Teatro

Primo Workshop
di

Teatro d'impresa

 

Con

Maria Buccolo

Il workshop si terrà  il 21 maggio 2011, dalle 10 alle 16

a Bari (luogo da definire)

termine iscrizioni 15 maggio - posti riservati: max 20

 

Allegato

 

 

 

 

COLLABORATE ALLA REDAZIONE DELLA NEWSLETTER: inviateci nuove notizie sugli argomenti oggetto d’interesse del Centro Studi

info@dirittodellearti.it

La presente e-mail Le è stata inviata dal Centro Studi di Diritto delle Arti, del Turismo e del Paesaggio ed ha l'intento di fornire un utile servizio, assolutamente gratuito, a coloro che operano nei settori di interesse del Centro Studi, non ha contenuti pubblicitari ma soltanto informativi di carattere giurisprudenziale e normativo, oltre che dottrinario e sugli eventi che la nostra associazione intende organizzare . Il Suo indirizzo e-mail è conservato con strumenti digitali sul nostro computer solo per l'invio di questa news, il responsabile del trattamento è l'avv. Elisabetta Milella con studio in Bari a Via Dante Alighieri, 87. Per ogni chiarimento od ulteriore informazione

potrà scrivere al nostro

indirizzo di posta elettronica: info@dirittodellearti.it


Nel ringraziarLa dell'attenzione Le invio cordiali saluti.


Il Presidente del Centro Sudi di Diritto delle Arti, del Turismo e del Paesaggio

prof. avv. Enzo Varricchio

70100 Bari - Via G. Capruzzi 270;
20124 Milano Via Spallanzani n. 6.

 

webmaster Pietro Grande : pietro.grande0@alice.it

 

Pagine

[ 1 ] [ 2 ] [ 3 ] [ 4 ] [ 5 ] [ 6 ] [ 7 ] [ 8 ] [ 9 ] [ 10 ] [ 11 ] [ 12 ] [ 13 ] [ 14 ] [ 15 ] [ 16 ] [ 17 ] [ 18 ] [ 19 ] [ 20 ] [ 21 ] [ 22 ] [ 23 ] [ 24 ] [ 25 ] [ 26 ] [ 27 ] [ 28 ] [ 29 ] [ 30 ] [ 31 ] [ 32 ] [ 33 ]

Home - Chi Siamo - Dottrina - Normativa - Giurispudenza - Arte Reale - Forum - Link - Turismo - Consulenza - News

Centro Studi di Diritto delle Arti, del Turismo e del Paesaggio

Sede legale Bari : Via  G. Capruzzi  n. 270   CAP. 70100  / Sede Milano: Via Spallanzani n. 6  CAP 20124

 telefax: 39+080-5230690   c.f./p.IVA  93331250725

e-mail: info@dirittodellearti.it    

webmaster Pietro Grande : pietro.grande0@alice.it

webmaster: giacomo latrofa latrofa@artiweb.it